• elenco rubriche,  Lis Aganis Publishing House,  welcome

    Rubriche che troverete su Lis Aganis

    Memento Mori, anteprime e curiosità sul mio primo romanzo. Interviste ai personaggi e racconti extra. Nè di Venere nè di Marte, rubrica di spiritualità curata da Valentina Azzini, artista e terapeuta spirituale. Macabro, il fascino dei cimiteri anglosassoni. Goddesses and Wild Women, viaggio nella mitologia e negli archetipi femminili. Folk ti trai, folklore e leggende da tutto il mondo, condite da esperienze personali. Strumenti Magici, quali sono e come usarli.

  • chi sono,  Lis Aganis Publishing House,  welcome

    Chi sono e cosa vuole essere questo blog

    Ciao, mi chiamo Stella, e se proprio dovessi darmi una definizione, direi che sono un’anima e una mente creativa. Sono venuta a Londra nel 2012 per studiare l’inglese e ho deciso di traferirmi in via definitiva dopo qualche mese. Se avete voglia di sapere qualcosa di più della mia esperienza lavorativa, potete dare un’occhiata al blog di Serena, una ragazza romana che vive a Edimburgo, che mi ha intervistata un paio di settimane fa https://facciocomemipare.com/lavorare-come-grafica-a-londra/ Ho aperto Lis Aganis Publishing House Ltd per pubblicare il mio primo romanzo Memento Mori, un paranormal romance che uscirà a maggio (maggiori dettagli a breve). Questo blog vuole essere un luogo in cui parlerò…

  • Lis Aganis Publishing House,  primo post,  welcome

    Benvenuti su Lis Aganis

    Lis Aganis è nata anni fa quando iniziai un progetto di recupero e rinnovo di piccoli mobili, principalmente comodini e altri oggetti in legno come cassetti e scatole. La mia idea era quella di venderli in mercatini dell’artigianato o su internet. Il progetto non decollò mai davvero, per diverse motivazioni, ma il nome Lis Aganis mi rimase nel cuore. È una parola in lingua friulana che significa fate dell’acqua. Le Anguane sono delle sorte di ninfe, donne bellissime che si possono incontrare nelle zone montane e pedemontane del Friuli-Venezia Giulia e del Veneto. Il logo è stato disegnato da Nancy Rossit, una grafica di grande talento. La potete seguire su…