• Lis Aganis Publishing House,  Memento Mori,  paranormale,  romanzo,  Spiritualità

    Memento Mori è uscito

    di Stella Azzini Memento Mori è nato! La versione cartacea è corredata dalla mie illustrazioni e da una bellissima opera digitale di Massimiliano Nadalini (https://www.instagram.com/latassestudio/).Il progetto grafico e l’illustrazione di copertina sono della bravissima Carin Marzaro (https://carinmarzaro.com/), mentre io ho curato il layout interno e l’impaginazione. Memento Mori è disponibile su Amazon anche in formato Kindle.https://www.amazon.it/Memento-Mori-Stella-Azzini/dp/B095GNV1V3/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=3J8LELKXQYK6H&dchild=1&keywords=memento+mori+stella+azzini&qid=1622882217&sprefix=memento+mori+ste%2Caps%2C140&sr=8-1 Memento Mori è un paranormal romance che sconsiglio ai minori di 16/18 anni.

  • declan,  Memento Mori,  paranormale,  romanzo

    Goblin e la Notte di Valpurga

    Oggi è il 30 aprile, e stanotte si festeggia la Notte di Valpurga, è anche la notte in cui nacque Goblin.Secondo il folklore la notte tra il 30 aprile e il 1 maggio, le streghe si incontravano e danzavano tutta la notte aspettando l’alba per festeggiare Beltane, la festa della fertilità.Come moltissime celebrazioni pagane, la Notte di Valpurga, è stata poi acquisita nel calendario di festività cristiano cattoliche, con la creazione di Santa Valpurga, la santa che proteggerebbe dalle streghe. Ricordo ancora quando lessi per la prima volta della Notte di Valpurga. Dovevo avere dieci o undici anni (o forse meno) ed ero una bambina curiosa, che adorava correre con…

  • Francesca,  Memento Mori,  romanzo

    La nascita di Memento Mori: Francesca

    Francesca Luise è la sorella minore di Declan, una terribile diciasettenne dai capelli biondo rame e la pelle di porcellana. Mi sorprende ancora che siate così diversi voi due: Italia e Irlanda. Cinzia I due fratelli sono uno l’opposto dell’altra, questo porta Francesca a lamentarsi spesso per aver ereditato ben poco dal lato italiano della famiglia. Dice di sé […] ho preso tutto da papà, a parte le tette! Per fortuna quelle le ho prese da mamma, perché guarda zia Renai: è piatta come una tavola! Dicono di lei Francesca è romantica come un sasso e volgare come uno scaricatore di porto. Declan È un personaggio irriverente, schietto e molto…

  • Hope,  Memento Mori,  romanzo

    La nascita di Memento Mori: Hope

    La primissima Hope doveva essere un fantasma. Eh già, avete letto bene: un fantasma! Hope era una bellissima ragazza vissuta in epoca vittoriana, che vagava inquieta in un cimitero irlandese e si innamorava di Declan, il nostro protagonista. L’avrebbe incontrato solo una volta all’anno e avrebbe sognato di poter tornare umana per stargli accanto.Ma la storia è cambiata e, per fortuna direi, Hope è diventata una ragazza semplice, seppur della medio-alta borghesia londinese, piena di insicurezze ma che nasconde un gran coraggio.E se per disegnare Declan mi avvalgo solo della mia immaginazione, per Hope è un po’ diverso. Avevo chiaro in mente il suo viso, ma ho dovuto usare foto…

  • declan,  Memento Mori,  romanzo

    La nascita di Memento Mori: Declan

    Tutto è iniziato nell’autunno del 2019 quando mi misi in testa di voler disegnare un ragazzo (chi mi conosce bene sa che ho sempre disegnato donne, fate, dee e forse un giorno svelerò per quale motivo, per quasi vent’anni, non ho disegnato uomini). Creai un Declan diverso da come lo disegno ora, non aveva nemmeno un nome ed era abbracciato ad una ragazza che ora identifico in sua sorella Francesca. Man mano che immaginavo il suo background si faceva largo nella mia mente una storia, una storia di fantasmi. Curiosamente il mio romanzo non ha niente a che vedere con le idee iniziali. Il primissimo Declan era un ragazzo di…